CHIFFON CAKE

La Chiffon cake è un dolce morbidissimo (quasi come una nuvola) che ha origine in America...


La ricetta è semplice ma la realizzazione di questo dolce richiede l'utilizzo di uno stampo speciale. Facile, veloce e di grande ​impatto visivo, può essere gustata semplicemente spolverandola di zucchero a velo oppure farcirla: a strati con delle creme spalmabili o crema pasticciera oppure decorata con panna montata e frutta come ho fatto io 😍😍


Siete pronti a scoprire la ricetta? 😍



INGREDIENTI PER UNA TORTIERA DA 26 DI DIAMETRO (DA CHIFFON CAKE):


  • 285 grammi di farina tipo 00

  • 7 albumi

  • 1 bustina di cremor tartaro (8 g)

  • 300 g di zucchero

  • Scorza di limone

  • 1 pizzico di sale

  • 120 g di olio di semi di girasole

  • 7 tuorli

  • 195 g di acqua

  • 1 bustina di vaniglia

  • 1 bustina di lievito in polvere per dolci

INGREDIENTI PER LA DECORAZIONE:


  • 200 grammi di panna vegetale da montare

  • 100 grammi di latte condensato

  • Mirtilli q.b.

PROCEDIMENTO:


  1. Preriscaldiamo il forno a 160°C.

  2. Mettere nel boccale di una planetaria gli albumi e il cremor tartaro e montare 5 min finché non risultano ben spumosi e bianchi. Trasferire gli albumi montati in una ciotola e tenere da parte.

  3. Mettere nel boccale della planetaria pulito i tuorli e lo zucchero e far montare finché non diventano chiari e spumosi. Aggiungere la scorza di limone, l'olio di semi, l'acqua, la vaniglia e la farina 00 ed amalgamare.

  4. Aggiungere infine il lievito e un pizzico di sale ed amalgamare il tutto.

  5. Trasferire il composto ottenuto in una ciotola, unire gli albumi montati a neve e, con una spatola, incorporare delicatamente con movimenti dal basso verso l'alto. Mi raccomando questo passaggio è importantissimo per la riuscita della nostra chiffon cake!

  6. Trasferire il composto nello stampo preparato e cuocere in forno caldo per 50 minuti (160°C). Aumentare la temperatura del forno a 175°C e cuocere per altri 10 minuti. Togliere con attenzione dal forno, capovolgere e lasciare raffreddare all'interno dello stampo per 2 ore.

  7. Nel frattempo preparariamo la nostra crema (per chi vuole): far montare la panna montata ben ferma ed aggiungere il latte condensato. Inserirla dentro ad una sac a poche e farcire la nostra torta.

  8. Una volta fredda, sformare su un piatto da portata, farcire e decorare a piacere, oppure spolverizzare con lo zucchero a velo.

132 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti