PANINI ALLA PANNA

Quando farete questi panini alla panna per la prima volta, ve ne innamorerete promesso!


Ho rubato la ricetta alla mia amica Valentina di "Ho voglia di Dolce Blog" e me ne sono innamorata!


Prepararli è facilissimo, io li ho impastati a mano, ma si possono tranquillamente impastare con il Bimby o con una planetaria!


Sono perfetti per la merenda dei bambini, per buffet o per la colazione aggiungendo le vostre farciture preferite. Io ho scelto la Nutella ma sono adorabili anche con la crema spalmabile al cioccolato fondente, al pistacchio o confetture a scelta.


Siete pronti a scoprire la ricetta?


INGREDIENTI PER CIRCA 15 PANINI ALLA PANNA:

  • 250 g di farina 00

  • 250 g di farina manitoba

  • 40 ml di olio di semi

  • 160 ml di latte intero

  • 150 ml di panna fresca

  • 90 g di zucchero semolato (potete aumentare se li preferite più dolci)

  • 5 g di lievito di birra secco o 15 g di lievito di birra fresco

  • 5 g di sale

  • Scorza grattugiata di Arancia e Limone

PROCEDIMENTO:

  1. Come primo passaggio, preparate un lievitino (Tutti gli ingredienti del lievitino sono presi dal totale dei pesi) aggiungendo in una ciotola 100 g di farina 00, 1 cucchiaino di zucchero semolato, il lievito di birra secco (se usate il lievito di birra fresco dovrete scioglierlo nel latte e temperatura ambiente e poi unirlo alla farina e zucchero) e mescolate. Aggiungete 90 ml di latte intero a temperatura ambiente, mescolando ancora con un cucchiaio di legno. Coprite la ciotola con pellicola per alimenti e fate riposare per circa 30 minuti.

  2. Una volta che il lievitino sarà pronto, preparate tutti gli ingredienti liquidi in una ciotola abbastanza capiente: Aromi, zucchero, latte e panna mescolate con una forchetta.

  3. Aggiungete il lievitino e man mano le farine. Lavorate il composto prima con il cucchiaio di legno, aggiungete il sale sciolto in un goccio di acqua e poi man mano formate un panetto omogeneo

  4. Trasferite il composto su di un piano e lavoratelo fino ad ottenere un panetto liscio ed elastico. Se l’impasto dovesse risultate appiccicoso aggiungete ancora un po’ di farina, tutto dipende dalla farina stessa che utilizzate e dal suo grado di assorbimento. Diversamente se non vi risulta morbido aggiungete un poco di latte.

  5. Prendete l’impasto, formate un panetto e trasferitelo in una ciotola ben coperto, fate lievitare in forno spento con lucetta accesa per circa 2-3 ore fino al raddoppio. Trascorso il tempo necessario per la lievitazione, sgonfiatelo e lavoratelo leggermente per  un minuto.

  6. Dividete la pasta in pezzi di 30-40 g ciascuno. Prendete l’impasto con le dita delle mani e ripiegate i lembi verso il basso con i entrambi i pollici, in modo da stendere bene la superficie della pallina, pizzicandola poi per saldarla bene. Solo in questo modo riuscirete ad ottenere delle palline lisce in superficie.

  7. Spennellate la superficie con un uovo sbattuto o solo con del latte.

  8. Fate lievitare i panini dolci alla panna per circa 30 minuti sempre in forno spento con lucetta accesa.

  9. Trascorso il tempo della seconda lievitazione, cuocere in forno preriscaldato e statico a 180° per circa 15 minuti. Non esagerate troppo con la cottura altrimenti induriscono.

  10. Sfornate, fate intiepidire, tagliate a metà e farcite con la Nutella, crema spalmabile al cioccolato fondente, marmellata. Spolverare di zucchero a velo se vi piace!! 🥰🥰


132 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti