PATATE MPACCHIUSE

Uno dei miei contorni preferiti e che più mi ricordano la mia amata Calabria sono sicuramente le patate mpacchiuse, cioè delle patate che una volta cotte risulteranno proprio mpacchiuse cioè attaccate una con l'altra.


Gli ingredienti?


Semplicemente olio, patate e cipolla rossa di Tropea! 😍😍


La bontà di queste patate è che risulteranno morbide all'interno e croccanti all'esterno e inoltre si possono arricchire con delle spezie come origano e peperoncino!


Siete pronti a scoprire la ricetta? 😍😍



INGREDIENTI PER 4 PERSONE:


  • 800 grammi di patate Silane ( se non le trovate, potete usare benissimo le patate a buccia rossa)

  • 100 grammi di Olio Extra Vergine di Oliva

  • 250 grammi di Cipolla di Tropea

  • Sale q.b.

  • Origano q.b

PROCEDIMENTO:


  1. Per preparare le patate mpacchiuse come prima cosa lavate accuratamente le patate e sbucciatele. Tagliamo le patate a fette di circa 2-3 mm.

  2. Pelate la Cipolla di Tropea a fettine grossolane di circa 2-3 cm.

  3. Versate L'Olio Extra Vergine di Oliva in una padella antiaderente larga affinché possa contenere tutte le patate. Una volta scaldato possiamo aggiungere le patate e regolarle di sale e coprirle con un coperchio.

  4. Facciamo passare 10 minuti SENZA MAI girare le patate e una volta passati i minuti indicati, aggiungiamo la cipolla di Tropea e una bella manciata abbondante di origano (se vi piace.).

  5. Proseguiamo la cottura per altri 15/20 minuti a fuoco medio. Mi raccomando, non dovrete mescolare le patate molto spesso! Per ottenere delle patate ben integre dovrete solo saltarle un paio di volte, altrimenti potete mescolarle con un mestolo di legno o con una spatola di silicone, in maniera delicata.

  6. Una volta cotte, prendiamo le patate con una schiumarola e le trasferiamo o su una pirofila o in un piatto da portata. Non sarà necessario utilizzare della carta assorbente. Servite le patate 'mpacchiuse con cipolla ancora calde

36 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

PANZEROTTI